Profile image
Nicola Camedda

Blog

Articoli su Web Design, Comunicazione e tutto ciò che interessa il mondo del Web

  • Web Designer
  • +39 (338) 138-4195
  • contact@newweblab.net
  • newweblab
  • Italy
5 1 1 1 1 1 Rating 5.00 (5 Votes)
Siti web su laptop e desktop - Newweblab.net
Ti sembrerà una domanda retorica, ma la risposta a questa semplice domanda potrebbe farti risparmiare tempo e denaro, quando scegli di avere un nuovo sito Web.

Se sei alla ricerca di informazioni utili a capire come deve essere il tuo nuovo sito, forse questo articolo può suggerirti qualche spunto interessante.

Il sito Web dovrebbe essere realizzato in base a reali esigenze e obbiettivi

Che significa?
Semplicemente che il sito deve servire a qualcosa e questo qualcosa potrebbe essere: farti conoscere, farti contattare per un preventivo, dare informazioni sui tuoi prodotti, vendere direttamente dal tuo sito, far vedere i tuoi video, scaricare il tuo materiale, pubblicizzare i tuoi eventi, far leggere i tuoi articoli, diffondere informazione e cultura e via dicendo.

Tutto ciò dipende chiaramente dal tipo di attività che svolgi.
In alcuni casi il sito è un elemento centrale del tuo business, ad esempio se il grosso delle attività avvengono online (vendita e prenotazioni, ecc).
In altri casi può essere utile per farti conoscere e raggiungere le persone potenzialmente interessate ai tuoi prodotti o servizi.

Ma ricorda: devi avere le idee chiare su cosa vuoi ottenere dal sito. Per renderti le cose più semplici basta rispondere a domande come "a che serve?",  "cosa deve fare?".
Rispondere a queste domande può aiutarti ad avere un idea più chiara.
Potrà esserti utile a destreggiarti nella giungla di offerte, preventivi, templates e temi.
In questo modo agevolerai anche il lavoro di chi deve sviluppare il progetto o ti fornisce la consulenza.
Idee chiare = meno perdite di tempo.

Tuttavia esiste una pre-condizione necessaria affinché tu possa rispondere con successo a queste domande.
Devi avere le idee chiare innanzi tutto riguardo la tua attività.
Come fai a esser certo del tipo di sito che fa per te, che aspetto deve avere e che contenuti metterci... se non hai una chiara visione della tua attività?
ll sito può essere utile come "mezzo" o "strumento", ma non può fare miracoli se esistono problemi a monte da risolvere, aspetti da ottimizzare, analisi e ricerche da effettuare, ecc. Il sito non sostituisce la qualità del prodotto o del servizio offerto.
Non farti ingannare dal falso mito e dai falsi profeti e "guru" che presentano il "web" come una "bacchetta magica" che automaticamente risolve i problemi aziendali e fa diventare ricco chiunque. 

Il Web è un media dalle potenzialità immense e i siti sono degli ottimi strumenti, insieme ai social, affinchè chiunque possa trarre vantaggio dalle tecnologie digitali. A patto di restare con i piedi per terra e avere le idee chiare.

Spero di averti offerto qualche spunto degno di nota. Ti saluto chiudendo con un brevissimo elenco con alcuni consigli ed errori da evitare quando si deve scegliere un nuovo sito Web. Spero possano esserti utili:

  1. Non fermarti all'aspetto esclusivamente grafico. La grafica deve stare al servizio dei contenuti e non viceversa. Le persone non entrano in un sito perché attirate dall'aspetto grafico, ma lo fanno perché trovano in modo semplice quello che stavano cercando.
    Ovviamente l'aspetto grafico è importante, ma in funzione della semplicità di utilizzo del sito, l'usabilità e l'esperienza dell'utente.
    Ad esempio: ti serve davvero quel video nello sfondo? Quello slider con animazione in 3D produce risultati?, oppure un contenuto testuale, con uno slogan accattivante e il font giusto potrebbe funzionare meglio? Sono solo esempi.
  2. Parti con un idea e un progetto percorribile. Spesso molte persone lanciano siti Web faraonici, con tante sezioni e categorie, ma dopo qualche mese non sono più in grado di aggiornare e curare i contenuti. L'epoca dei siti statici è passata: se lanci un sito con sezioni dinamiche, blog, portfolio, news, ecc. poi devi continuare a fornire contenuti aggiornati.
    L'alternativa? Potresti partire con un progetto di dimensioni più modeste, che contempli una minore frequenza di nuovi contenuti. E crescere un po' alla volta, "step by step".
  3. Se ti sei rivolto a un Web Designer significa che ti fidi di lui e credi nel suo lavoro. Il designer è lui, tu sei bravo nella tua attività e lui nella sua, perciò il sito lo disegna lui. Invadere le competenze altrui, non può far altro che produrre perdite di tempo (e quindi di denaro), incomprensioni, lavoro inutile e via dicendo.
  4. Ricorda che i siti Web di oggi necessitano di manutenzione e aggiornamenti, quasi come un sistema operativo. Trascurare gli aggiornamenti espone a rischi riguardo la sicurezza. Non effettuare i backup espone al rischio di perdere il sito in seguito al verificarsi di qualsiasi problema, o malfunzionamento del server.
    Di questi aspetti dovrai occupartene tu stesso o il tuo staff, oppure dovrai acquistare dei pacchetti di servizi di manutenzione e aggiornamenti, o rivolgerti al servizio di esperti, o procedere all'inquadramento tecnico del tuo personale, ecc.
Con lo scopo di offrirti una sempre migliore esperienza di navigazione, questo sito usa i cookies 'tecnici' e di 'terze parti'. Clicca 'Accetto i cookies' per chiudere questo banner e accettare i cookies. Per sapere come disattivarli dal browser e avere più informazioni clicca 'Informativa'. Proseguendo la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies.